Salta al contenuto principale
L’EX OSPEDALE MARINO NON È PIÙ UN OSPEDALE. VIA AL PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE TURISTICA DEL COMPENDIO.

L’EX OSPEDALE MARINO NON È PIÙ UN OSPEDALE. VIA AL PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE TURISTICA DEL COMPENDIO.

Lo so che sembra scontato e paradossale, ma è proprio così. Per anni ci hanno detto che la “Colonia Dux” di Ubaldo Badas, l’ex Ospedale Marino, doveva essere una clinica, una classica residenza sanitaria. Insomma l’unica struttura con vocazione "turistica", sulla spiaggia del Poetto, aveva tutt'altra destinazione. Oggi il Consiglio Comunale ha fatto una piccola grande cosa di portata storica, ponendo fine a questa assurdità e approvando all’unanimità la Variante urbanistica che restituirà l'ex Ospedale alla sua naturale funzione.
Non solo, abbiamo anche previsto che tutto il compendio che comprende anche l'Ippodromo e l'attuale Ospedale Marino abbia una destinazione turistico-ricettiva. È il nostro progetto e intendiamo portarlo avanti con determinazione.
Siamo certi inoltre che a breve la Regione procederà all’indizione della gara per individuare un progetto di riqualificazione in chiave turistica dell’ex Ospedale.

Paolo Truzzu Sindaco