Salta al contenuto principale
Lettera aperta all'assessore alla sanità dott. Mario Nieddu

Lettera aperta all'assessore alla sanità dott. Mario Nieddu

È inammissibile!
Sì, è inammissibile il valzer delle non decisioni o delle finte decisioni su l'emodinamica del nosocomio Nostra Signora della Mercede.
Questa è solamente una questione politica giocata sulla pelle dei cardiopatici Ogliastrini.
Non si può parlare di numeri quando è in gioco la vita delle persone!
Dopo oltre 5 anni di promesse ancora una volta ci sentiamo presi in giro dalla politica regionale.
Pretendiamo rispetto e lo pretendono anche i cardiopatici Ogliastrini che pur di avere risposte stanno mettendo a rischio la loro salute.
#giulemanidallogliastra ritiene che sia doveroso muoversi e anche in fretta per porre fine a questa assurda ed annosa vicenda della sanità Ogliastrina.
Stiamo valutando di agire in modo duro perché oramai la situazione non è più tollerabile.
Alcuni di noi sono pronti a gesti estremi come lo sciopero della fame!
Ma a che gioco giochiamo caro Assessore?
Noi non arretriamo di un millimetro e ci affianchiamo ai cardiopatici che già da giorni non assumono il farmaco salvavita, Lei che fa?
#giulemanidallogliastra